Come Diventare Istruttore Pilates
Menu Contattaci Scrivici su WhatsApp

Come Diventare Istruttore Pilates

Quale corso di formazione scegliere

Metodo Pilates

Il Metodo Pilates, comunemente conosciuto come Pilates, è nato all’inizio del ‘900 da Joseph Pilates, è un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, i quali aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale, focalizzandosi sulla "regolazione del baricentro". Gli esercizi di Pilates enfatizzano il controllo mente-corpo e fanno acquisire consapevolezza del respiro e dell’allineamento della colonna vertebrale, rinforzando i muscoli del piano profondo del tronco, importanti per aiutare ad alleviare e prevenire mal di schiena.
Joseph Pilates aveva individuato sei principi fondamentali per eseguire gli esercizi in modo corretto e ottenere quindi i benefici: 

Benefici del pilates

Numerosi sono i benefici del pilates e se praticato con continuità e sistematicità migliora in particolar modo: la postura; la forza; la flessibilità; la precisione; il controllo e l’equilibrio. È benefico per le persone sedentarie ma è un valido allenamento, anche per tutti coloro che vogliono migliorare l’armonia dei gesti e il portamento, tonificare i muscoli o prevenire la sintomatologia dolorosa dovuta a posture scorrette o a disturbi articolari come mal di schiena e dolori cervicali. Inoltre, il pilates favorisce, anche, il rilassamento mentale. 

Chi può insegnare Pilates

Per diventare istruttore di Pilates è necessario seguire un percorso formativo aperto a tutti e, alla fine di quest’ultimo sostenere un esame che attesti la preparazione. Inoltre, è consigliato aver già praticato Pilates e, aver già chiaro quali possono essere i principi del metodo. È indispensabile avere una grande passione per questo lavoro, buoni doti comunicative e relazionali.

Diventare istruttore di Pilates Professionista quale corso di formazione scegliere? 

Per diventare istruttore di Pilates si possono scegliere 3 percorsi formativi:

Non solo si studieranno gli esercizi o il funzionamento dei macchinari ma anche l’anatomia, la biomeccanica e le tecniche di insegnamento. 

Istruttore di Pilates: quanto guadagna?

La figura professionale dell’istruttore di pilates può esercitare come dipendente all’interno di palestre e centri fitness, lavorare in proprio con apertura di regolare partita Iva e gestione dello spazio necessario per le sessioni di allenamento.

Il compenso varia in base: 

La paga di un istruttore di Pilates può essere: oraria, a percentuale o fisso mensile.
Un istruttore di pilates può percepire mediamente intorno ai 1.500 euro netti; una paga minima intorno ai 700 euro, fino a superare i 3 mila euro mensili a seconda dell’esperienza maturata e del settore professionale di inserimento.

Postura e Benessere Academy | Formiamo Professionisti del Benessere