Menu Contattaci Scrivici su WhatsApp

Esercizi per schiena e collo in tempi di Coronavirus

Ecco gli esercizi da fare a casa

In questi tempi di quarantena e limitazioni, il benessere del nostro corpo può essere compromesso dalla troppa sedentarietà; in questo articolo troverai alcuni pratici esercizi per collo e schiena da poter fare comodamente a casa tua e che apporteranno benessere al tuo corpo.

Come controllare la postura e il benessere del mio corpo?

La troppa sedentarietà è risaputo è nemica del nostro corpo e in questo periodo in cui siamo costretti a rimanere a casa obbligatoriamente a causa della pandemia Coronavirus, il nostro organismo potrebbe risentirne. La sedentarietà in generale non porta solo a un possibile aumento del nostro peso corporeo a causa della nostra inattività fisica, ma produce anche effetti dannosi relativi a possibili vizi di postura. Sia lo smart working infatti che il riposo forzato ci portano a stare molte ore seduti o sdraiati in posizioni poco consone, con la nostra spina dorsale che potrebbe risentirne. Vediamo quindi più avanti quali sono le aree del nostro corpo che più soffrono questa situazione e quali possono essere gli esercizi per assicurarci benessere e una corretta postura.

Schiena e collo, le aree in cui si accumula lo stress

Il primo rimedio che vi consigliamo è quello di sgranchire le gambe facendo una pausa dagli schermi del vostro pc almeno ogni ora o ora e mezza. Stare in piedi dieci minuti, fare un giro in casa (magari non dalle parti della cucina per evitare ogni tentazione!), aiuta già la circolazione a riattivarsi e a stimolare altri parti del corpo che non siano le dita che pigiano contro i tasti del mouse o della tastiera. Ma i luoghi del nostro corpo su cui si accumula maggiore stress sono la schiena e il collo. Infatti anche se materialmente sgravati da ogni peso come zaini o cartelle, la base della nostra testa e il lato b del nostro corpo sostengono il peso della forza di gravità. È per questo infatti che a fine giornata sembra sempre di avere un macigno sopra le nostre spalle e desidereremmo sempre un bel massaggio alla schiena. Gli esercizi per collo e schiena che vi consigliamo qui di seguito ti doneranno benessere e una postura migliore.

Gli esercizi per la schiena

Per la schiena ti consigliamo 3 esercizi che sono prettamente di scarico e allungamento, in modo da rilassare tutta la muscolatura:

Questi tre esercizi eseguiti uno dietro l’altro per 5 minuti l’uno, insieme a una respirazione profonda permetteranno di rilassare e distendere tutti i muscoli della tua schiena. È importante inspirare profondamente con il naso per poi espirare buttando fuori tutta l’aria con la bocca

La descrizione degli esercizi è molto semplice: per quanto riguarda il primo basterà sdraiarci a terra con la schiena e adagiare le nostre gambe stese addosso a una superficie verticale, formando una L. Le gambe tese potranno essere appoggiate al muro o a un armadio o dove meglio preferite. Fate attenzione alla posizione della testa e portate il vostro mento più vicino che potete al vostro petto in modo da distendere al meglio la parete cervicale.

Il secondo esercizio è praticamente l’opposto del primo; sempre formando una L poggiate la vostra schiena sul muro o su un armadio con le vostre gambe tese a terra. Poggiate bene le vostre spalle alla superficie verticale e tendete a stirare verso l’alto la vostra schiena. Fate sempre attenzione alla posizione del mento, che va sempre portato vicino al petto.

L’ultimo esercizio invece è un omologo del primo, solamente che ora le vostre gambe non dovranno essere stese e poggiate a una superficie verticale ma dovranno adagiarsi sul letto in modo da poggiare i polpacci sul materasso, il sedere alla base del letto e la schiena a terra. Questa posizione permetterà di scaricare al meglio la parte lombare della vostra schiena.

Gli esercizi per il collo

Per quanto riguarda il collo invece anche qui gli esercizi da fare in facilità dentro casa e senza l’ausilio di strumenti aggiuntivi sono tre:

Il primo è molto semplice e va abbinato sempre a un’adeguata respirazione. La ispirazione, con il naso, va eseguita mentre si alzano le spalle, mentre l’espirazione con la bocca mentre le spalle vengono rilasciate verso il basso. Ripetiamo quest’esercizio 20 volte facendo attenzione che la testa si trovi esattamente in asse con la spina dorsale e non sia traslata in avanti.

Il secondo esercizio invece consiste nel portare l’orecchio il più vicino alla propria spalla. Le ripetizioni qui sono 10 per lato e la corretta respirazione da eseguire è: ispirazione quando la testa è centrale, espirazione quando la testa è in piegamento. Qui dobbiamo fare molta attenzione alle spalle che devono rimanere basse e non devono in alcun modo alzarsi durante i piegamenti.

L’ultimo esercizio è un analogo del precedente solamente che invece di portare le vostre orecchie vicino alla vostra spalla, ora dovrete portare il vostro mento vicino al vostro petto. Partendo da una posizione centrale della vostra testa, sempre in asse con la spina dorsale, ispirate e mentre portate avanti il vostro collo buttate fuori tutta la vostra aria. Le ripetizioni da fare per questo esercizio sono 10.

Raccomandazioni finali

Se volete prevenire vizi di postura alla vostra colonna vertebrale e vorrete assicurarvi il benessere della vostra schiena, basterà dedicare 30 minuti del vostro tempo, magari una volta finito il vostro smart working e prima di andare a cena, per regalare al vostro corpo e alla vostra mente un momento di relax e benessere dopo il vostro lavoro quotidiano.

Potrebbero interessarti altri articoli Emergenza Coronavirus Single in Quarantena Alleniamoci a Casa

Postura e Benessere | Accademia Alta Formazione