Test di Romberg
Menu Contattaci Scrivici su WhatsApp

Test di Romberg

A cosa serve e come si effettua

Il test di Romberg è un esame diagnostico comunemente impiegato sia in otorinolaringoiatria sia in neurologia, deve il nome al neurologo Moritz Heinrich Romberg. Il test di Romberg è utile per verificare la presenza di eventuali lesioni all'apparato vestibolare, al cervelletto e al labirinto.

Ogni persona dovrebbe riuscire a mantenere l'equilibrio grazie a due dei seguenti sensi, ovvero la propriocezione (percezione di ciò che è proprio e della posizione che il proprio corpo occupa nello spazio), la funzione vestibolare (riuscire a riconoscere la posizione che la propria testa ha nello spazio) e la visione. Se ciò non accade, evidentemente c'è un problema ed il test di Romberg serve ad indagare.

Come si esegue il test di Romberg

L'esecuzione del test di Romberg è piuttosto semplice:

Una lieve oscillazione non è da considerarsi patologica. È riscontrabile il falso positivo, ossia la perdita di equilibrio in pazienti sani con problemi di equilibrio causati da disturbi psicologici (Ansia, Stress)

Postura e Benessere Academy | Formiamo Professionisti del Benessere