Menu Contattaci Scrivici su WhatsApp

Cambiare stile di mangiare: 5 passi pratici da affrontare

Rifletti su queste semplici abitudini, importanti per assicurarti una salute a lungo termine

Essere aperti al cambiamento, essere motivati ad imparare un nuovo stile di vita per incidere positivamente sulla qualità della vita, rappresenta il punto di partenza in chi vuol perdere peso. 

Tanti sono i dubbi in chi comincia, o anche in chi ha già provato tante diete senza troppi risultati a lungo termine.

  1. Diaro alimentare. Iniziare a trascrivere tutti i pasti di una settimana è importante proprio per rendersi realmente conto della qualità e quantità di ciò che si introduce ogni giorno nel nostro organismo, vi stupirete della consapevolezza che acquisirete già soltanto con la trascrizione.
  2. Fare colazione sempre. Cominciare la giornata con il giusto carburante è il primo passo per una buona salute. Che sia di qualità mi raccomando, non il solito cappuccino con briosche.
  3. Idratarsi a sufficienza. Bere almeno 2 LT di acqua al giorno a piccoli sorsi vi aiuterà a drenare e reintegrare i sali e i liquidi persi durante la sudorazione.
  4. Evitare gli zuccheri semplici. Zucchero bianco, dolci, bibite gassate ecc, vanno evitati in quanto infiammano l’organismo e aumento il bilancio calorico giornaliero.
  5. Assicurarsi tanta frutta e verdura. Consuma quotidianamente frutta e verdura ad ogni pasto, cercando di rispettare la stagionalità e alternando verdure cotte a verdure crude. 


Rifletti su queste semplici abitudini, importanti per assicurarti una salute a lungo termine.

E’ importante ricordarsi di non stare a dieta a periodi, ma di imparare uno stile di vita per sempre!


Dott.ssa Valentina Cudia,Dietista