Menu Contattaci Scrivici su WhatsApp

Il Metodo Pilates: perché fa bene alla schiena

Il metodo Pilates apporta numerosi benefici alla schiena

Il mal di schiena è stato da tempo ribattezzato il male del secolo. Lo sviluppo di uno stile sedentario nella nostra società, sia tra gli adulti che tra i più giovani ha fatto sì che vizi di postura e posizioni sbagliate della schiena si diffondessero sempre di più tra la popolazione. Uno dei metodi per prevenire il mal di schiena è il Pilates, scopriamo i suoi benefici.

Cos’è il Pilates

Oggi Pilates è il nome con cui viene comunemente chiamata questa ginnastica particolarmente adatta a prevenire i dolori e prendersi cura della nostra schiena; ma Pilates era il cognome di colui che inventò questa disciplina agli inizi del ‘900: Joseph Hubertus Pilates. Questo atleta tedesco fin da piccolo studiò una tipologia differente di ginnastica, per migliorare il suo aspetto fisico molto gracile. I suoi studi e i suoi esercizi gli fecero sviluppare un fisico notevole, tanto da posare come modello anatomico già all’età di quattordici anni. Trasferitosi in inghilterra nel 1912 perfezionò il suo metodo, ma fu in America che la sua disciplina ebbe grande successo. Il nome che diede a questo suo nuovo modo di fare ginnastica fu Contrology (Contrologia in italiano), proprio perché egli puntava a far avere il controllo e la consapevolezza del proprio corpo ad ogni praticante. Questa ginnastica dapprima si legò molto al mondo degli sportivi ma la sua diffusione è ormai ampia anche nel mondo amatoriale.

Su cosa si basa il Pilates

La disciplina messa a punto da Joseph Pilates punta a ricercare il baricentro del proprio corpo, a scaricare e a redistribuire pesi e tensioni che gravano sulla colonna vertebrale. Praticare questa disciplina infatti aiuta a ridurre il dolore e il mal di schiena legato soprattutto alla zona lombare. Chiamare però questo insegnamento semplicemente “ginnastica” risulta piuttosto riduttivo, in quanto il metodo pensato da Pilates ha come obiettivo la consapevolezza del proprio corpo e il controllo di ogni muscolo. Non è quindi solamente un insieme di esercizi ginnici ma ha in sé un alto contenuto anche teorico-filosofico. Questo metodo si basa essenzialmente su sei pilastri:

Niente in questa disciplina è lasciato al caso e anche il respiro, non preso in considerazione in altri tipi di ginnastica, è qui essenziale per lo svolgimento corretto degli esercizi e per apportare benessere al nostro corpo.

Perché il metodo Pilates fa bene alla schiena

Il metodo Pilates, basato sulla ricerca del Baricentro e sullo sviluppo della cosiddetta Cintura di forza, apporta numerosi benefici alla schiena.

Il Baricentro, come abbiamo potuto vedere, è anche un pilastro stesso della disciplina e può essere individuato in una zona compresa tra la linea delle spalle e la linea che attraversa le creste iliache superiori. Il punto centrale di ognuno di noi si troverà in questa zona, lungo la linea verticale che divide esattamente a metà quest’area.

La Cintura di forza invece è lo spazio compreso tra la fine della cassa toracica e la parte più bassa del bacino. Qui sono presenti tutti quei muscoli profondi che Joseph Pilates riteneva essenziali per la sua disciplina ovvero gli addominali, i muscoli paraspinali, il quadrato dei lombi, il pavimento pelvico, i glutei e i flessori dell’anca.

L’idea del ginnasta tedesco era quella di rinforzare questi muscoli per alleviare il peso sostenuto dalla colonna vertebrale. Il rafforzamento della parte anteriore del nostro busto infatti, consente l’assunzione di una postura più naturale e corretta da parte del nostro corpo. Si beneficerà in questo modo di una migliore armonia interna ed esterna e di un rinnovato benessere fisico e mentale.

Raccomandazioni sul metodo Pilates

Grazie alla ricerca del nostro Baricentro e alla tonificazione della Cintura di forza riusciremo quindi a mantenere in maniera permanente la nostra colonna vertebrale in posizione neutra, eliminando il dolore presente nella nostra zona lombare.

I benefici che il metodo Pilates apporta sono sotto gli occhi di tutti e sono il motivo del suo grande successo. Infine se praticato con regolarità e costanza questa disciplina permette un migliore stile di vita, una posizione corretta della nostra colonna vertebrale, il miglioramento della nostra postura e una maggiore consapevolezza del nostro corpo.


Diventa anche tu un istruttore del metodo Pilates, scegli tra i nostri corsi base e avanzato, quello più adatto a te.

Postura e Benessere Academy | Formiamo Professionisti del Benessere