Corso Anatomia Palpatoria
Menu Contattaci Scrivici su WhatsApp

Corso Anatomia Palpatoria

Conoscere il corpo umano per capirlo

L’individuazione dei distretti corporei richiede un’imprescindibile conoscenza dell’anatomia di base che spesso risulta essere insufficiente in quanto studiata solo in forma bidimensionale. In questo corso di Anatomia Palpatoria il docente attraverso tecniche manuali di riconoscimento e palpazione insegnerà ai discenti una anatomia strutturale tridimensionale applicata non solo allo studio memonico ma soprattutto di ragionamento e all’apprendimento di quelle nozioni che sono base di ogni trattamento cinesiologico, manipolativo e massoterapico.

Il corso di Anatomia Palpatoria racchiuderà una parte teorica che traccerà i contorni delle strategie da adottare per una corretta attività manuale (anatomia descrittiva) ed una pratica che consentirà di mettere in atto le varie tecniche per l’identificazione delle varie strutture corporee e percepire le differenti sensazioni tissutali (anatomia palpatoria). Si andranno ad individuare e a percepire i gruppi muscolari principali per ogni distretto corporeo, con informazioni di carattere funzionale e clinico.

Finalità del corso Anatomia Palpatoria

Il corso di Anatomia Palpatoria consentirà di aumentare le competenze e la professionalità di ogni partecipante e permetterà di far acquisire una conoscenza tecnico-pratica di specializzazione sulla anatomia dell’apparato locomotore indispensabile per poter eseguire in sicurezza tutte le tecniche cinesiologiche e massoterapiche senza rischiare il danneggiamento dei tessuti corporei attraverso manovre errate.

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di:

  1. Acquisire la conoscenza dell’organizzazione strutturale dell’apparato locomotore e analizzare in modo accurato ogni singolo distretto osseo, articolare, muscolare attraverso l’analisi topografica
  2. Riconoscere con precisione le varie strutture anatomiche distinguendoli nei vari distretti topografici e saper impostare una corretta sequenza palpatoria
  3. Apprendere e sviluppare specifiche tecniche di riconoscimento dei punti di repere anatomici per mezzo di un metodo di palpazione ordinato e sistemico per ogni tessuto esaminato utile alla propria pratica clinica
  4. Valutare il tono-trofismo: effettuare lo specifico test chinesiologico per ogni muscolo esaminato al fine di poterne evidenziare il suo reclutamento-funzione ed avere certezza sulla sua origine e inserzione
  5. Valutare la mobilità generale: passiva, attiva e contro resistenza dei muscoli esaminati.

Requisiti di partecipazione al corso di Anatomia Palpatoria

Il corso è rivolto a tutti ma anche a professionisti che già lavorano nel settore sanitario, salute, benessere, fitness, che praticano tecniche manuali e massoterapiche e a chi, consapevole delle proprie lacune relative all'anatomia umana, ha la necessità di approfondire la conoscenza anatomica manuale per svolgere la propria professione

Certificazioni rilasciate

Attestato di partecipazione con il quale si potrà accedere ai livelli successivi dei corsi massaggio

Durata della formazione

Programma del corso Anatomia Palpatoria

Il corso si propone di fornire conoscenze specifiche sui seguenti argomenti:

Docenti del Corso Anatomia Palpatoria

Alessio Guaglianone, Posturologo, Massoterapista

Antonino Di Nardi, Posturologo, Massoterapista

Materiale didattico

Al termine delle procedure di registrazione e saldo, le dispense relative al corso in formato PDF verranno inviate una settimana prima della data di inizio del corso.

Metodi di pagamento

Al termine della procedura di registrazione riceverete una email con la rispettiva fattura proforma che potrete saldare mediante:

Postura e Benessere Academy | Formiamo Professionisti del benessere