Menu

Pressoterapia: un rimedio contro cellulite e ritenzione idricaPressoterapia: un rimedio contro cellulite e ritenzione idrica

Benefici della pressoterapia

La pressoterapia è un trattamento medico ed estetico volto a migliorare la circolazione venosa e linfatica, soprattutto di gambe, braccia e addome. La chiave per il trattamento è la pressione esterna esercitata sulla zona interessata tramite speciali applicatori. Rivitalizzante e disintossicante, il trattamento pressoterapico ripristina la funzionalità del sistema circolatorio - contro cattiva circolazione, vene varicose, edemi localizzati - e quindi riduce il gonfiore locale, scioglie la tensione muscolare, elimina il dolore ed attenua lo stress.

Come funziona la pressoterapia?

La pressoterapia è un massaggio meccanico che si effettua con un macchinario moderno composto da strutture pneumatiche, ossia guaine da indossare su gambe e addome. In particolare, la pressione generata dagli apparecchi della pressoterapia, permettono di gonfiare e sgonfiare queste guaine ritmicamente in maniera graduale e progressiva. Il compressore del macchinario, produrrà un onda peristaltica dalla pianta del piede fino a salire alla radice della coscia. Questa pressione ritmica promuove l'aumento dello scorrimento dei fluidi corporei dai piedi, dove solitamente ristagnano, verso i gangli linfatici superiori ed il cuore, per essere poi espulsi e rimessi in circolo.

Benefici della pressoterpia

Il lavoro meccano della pressoterapia permette di riattivare la circolazione, sia linfatica che del sangue, ossigenando il corpo. In questo modo la pressoterapia stimola il drenaggio dei liquidi in eccesso e favorisce l'eliminazione delle tossine accumulate nel corpo. La maggior efficacia, così indotta, del sistema circolatorio venoso permetterà dunque di combattere tutte quelle problematiche connesse. Tra le altre, la ritenzione idrica, agevolando il procedimento di smistamento dei liquidi all'interno del corpo. E' proprio per questo motivo che il trattamento di pressoterapia rivela una utilità in relazione ai problemi di cellulite.

Controindicazioni della pressoterapia

La pressoterapia non è adatta a tutti. Tra le principali controindicazioni troviamo:

Siccome la pressoterapia agisce sul sistema circolatorio ed è quindi raccomandabile, per chi dovesse soffrire di alcune patologie, un controllo medico prima di sottoporsi a trattamento.

Cellulite e pressoterapia

Combattere la ritenzione idrica e la cellulite restano tra i primi posti per le donne che soffrono di questi inestetismi. Per combatterla da sempre si danno consigli sull'alimentazione, sui massaggi con oli essenziali e anche con allenamenti che aiutano a ridurre l'accumulo di liquidi specialmente nelle gambe. Il trattamento di pressoterapia permette perseguimento di molteplici effetti, tutti positivi e benefici per il corpo, tra i quali:

Inoltre può migliorare;

Il compito della pressoterapia è quello di riattivare la circolazione linfatica ed alleggerire le gambe, oltre che addome, braccia, polpacci e caviglie. Inoltre aiuta il drenaggio dei liquidi e a combattere la cellulite. La pressoterapia dunque si impone come la soluzione medica più economica per il raggiungimento degli obiettivi che essa permette di ottenere. Una seduta di pressoterpia è infatti equiparabile ad un ora di massaggio, lasciando un grande senso di benessere.

Risultati della pressoterapia

Molte donne che si sono poste a pressoterapia sono pronte a giurare che risultati visibili ci sono già dalla prima seduta. Anche se dipende molto dal soggetto che si sottopone a trattamento e dalla situazione personale. Ad ogni modo già da metà del trattamento, cioè dalla quarta o quinta seduta si possono apprezzare i primi risultati. Come per l'utilizzo di qualunque macchinario è consigliato affidarsi a centri specializzati oppure a professionisti preparati in materia

Conclusione

Quante sedute sono necessarie?

Ovviamente non sarà sufficiente sottoporsi a una sola seduta per ottenere risultati importanti, ma sarà necessario almeno un ciclo da 10 sedute, a discrezione dello specialista e sulla base delle condizioni e delle esigenze del paziente. Il trattamento potrà essere svolto una volta a settimana per ottenere risultati visibili.

Contattaci per una consulenza gratuita con un nostro specialista...

Dr. Alessio Guaglianone, laureato in scienze motorie, posturologo