Menu Contattaci Scrivici su WhatsApp

Serena Amendola

Volere è potere

Mi chiamo Serena, amo la vita in ogni sua sfumatura, non smetterei mai di studiare ed imparare, credo sia la cosa più interessante da poter fare durante l’esistenza, oltre che inseguire  e realizzare le proprie passioni. Il lavoro che si fa, dovrebbe essere una di quelle, ed il mio lo è: sono fisioterapista dal 2004, l’essere umano ed il suo funzionamento, fisico e psichico, due aspetti che poi vanno di pari passo, è il principale oggetto del mio interesse.

Mi occupo di riabilitazione soprattutto nell’ambito ortopedico, posturale e post-traumatico, lavoro molto con gli atleti, essendo appassionata anche di sport e di attività fisica. Un ambito specialistico della mia formazione è la riabilitazione del pavimento pelvico, sia nell’uomo che nella donna, per tutte le problematiche di incontinenza urinaria o fecale, stipsi funzionale, dolore pelvico cronico e disfunzioni sessuali femminili; quest’ultimo settore mi ha portato a decidere di integrare i miei studi con una formazione per consulenti in sessuologia, percorso che mi ha molto avvicinato alla psicologia, ed alla bioenergetica, materie che mi hanno così tanto affascinato da portarmi a desiderare di approfondire ulteriormente in futuro il loro studio.

Tirar fuori il massimo del potenziale da sé stessi, questa è la vera sfida: potenziale mentale, con la ricerca di sé stessi, lo studio, la lettura; potenziale fisico, attraverso il movimento, lo sport.

Occuparmi di riabilitazione e movimento, che per me equivale a vitalità, insegnare agli altri come muoversi, conoscere la fisiologia del movimento, riabilitarne la patologia o la disfunzione, con ogni nuovo paziente che riconquista la sua libertà di movimento e attraverso esso si conosce meglio e si mette alla prova, è qualcosa che ogni volta, dopo tanti anni, ancora mi emoziona.

Serena Amendola, fisioterapista