Menu Contattaci

Mal di schiena e stitichezzaMal di schiena e stitichezza

Il mal di schiena a volta può dipendere anche dalla pienezza del colon e da irritazioni dell’intestino

Il mal di schiena è talmente diffuso da essere definito, nel secolo appena concluso, "male del secolo". Le statistiche affermano che l'80% della popolazione adulta nei paesi industrializzati soffre di mal di schiena. Si può dire, senza timore di sbagliare, che tutti prima o poi, almeno una volta nella vita soffriamo di dolore vertebrale.

Mal di schiena e stitichezza

Avete mai avuto mal di schiena in contemporanea a periodi di stipsi o stitichezza, avendo addirittura blocchi alla parte lombare??
Il mal di schiena a volte può dipendere anche dalla pienezza del colon e da irritazioni dell’intestino.
L’intestino, gli organi non sono sospesi nell’addome, ma sono sistemati in un sacco che avvolge tutto l’apparato digestivo. Questo sacco si attacca, con una radice, il “mesentere”, alla parete anteriore della schiena a livello e appoggia proprio di fronte alle vertebre lombari. Questa radice è molto sensibile al funzionamento dell’intestino, perché attraverso essa passano i vasi e i nervi, per cui se tale organi non funziona in modo giusto ci saranno problemi anche per la radice, e quest’ultima di irrigidisce e tira sulla zona lombare, portando dolori alla schiena e persino lungo le gambe. La colonna per contrastare la forza esercitata dalla radice, è costretta ad applicare un’azione uguale e contraria, per cui anch’essa si irrigidirà, provocando un aumento di tono della muscolatura e a lungo andare, può essere causa di lombalgia.

Correlazione tra  intestino e colonna vertebrale

Quindi tutta la struttura dell’intestino e del colon è in stretto contatto con la colonna vertebrale e i suoi muscoli. Si deduce quindi come l’irritazione dell’intestino e del colon, può avere effetti negativi sulla parte lombare della schiena.
Si consiglia di assumere cibi adeguati rivolgendosi a professionisti come i nutrizionisti per regolare la motilità intestinale e di conseguenza per alleviare i periodici mal di schiena.

Dott.ssa Vania Schettino – Chinesiologa, Posturologa